Puoi bere alcolici mentre prendi farmaci per l’acne?

Giovanni 0

È risaputo che non dovresti bere alcolici durante l’assunzione di antibiotici. Tuttavia, la maggior parte degli antibiotici viene presa solo per una settimana circa. Ma cosa succede se invece di un’infezione occasionale, prendi antibiotici per mesi? Gli antibiotici sono comunemente usati per curare l’acne e di solito questa è un’opzione a lungo termine.

Trattamento per l’acne

Quando si tratta di trattamento dell’acne, non esiste un rimedio valido per tutti. Ciò che può funzionare per una persona potrebbe non essere d’aiuto. Questo è il motivo per cui il trattamento dell’acne spesso comporta un certo grado di tentativi ed errori prima di trovare il farmaco giusto per te.

Dovresti sempre iniziare dal basso perché vuoi trovare la dose efficace più bassa, quindi questo probabilmente significa iniziare con una soluzione da banco. In confronto, se hai dolore o dolore, non dovresti prescrivere analgesici oppioidi prima di tentare di prenderli senza prescrizione di paracetamolo.

Se i trattamenti contro l’acne da banco come Clearasil non hanno funzionato, puoi provare un prodotto farmaceutico come il gel per l’acne. Ma se continui a non vedere i risultati, dovresti parlare con il tuo medico della tua condizione e potrebbe solo consigliarti un farmaco su prescrizione.

I trattamenti per l’acne su prescrizione si dividono in due categorie; Rilevante e non rilevante. I trattamenti locali includono Differin Cream, Treclin Gel e Zineryt Lotion. I trattamenti atipici sono solitamente sotto forma di pillole antibiotiche come la limeciclina e l’ossitetraciclina. Ma per le donne, anche alcune pillole anticoncezionali possono essere un’opzione.

Va bene bere alcolici durante il trattamento dell’acne

La possibilità o meno di bere alcolici durante l’assunzione di farmaci contro l’acne dipende molto da ciò che si sta assumendo. I trattamenti locali non interagiscono con l’alcol consumato, quindi puoi bere con moderazione se usi una crema o un gel.

Tuttavia, alcuni farmaci per l’acne orali interagiscono con l’alcol, quindi è necessario consultare il medico o le informazioni del paziente per il trattamento specifico.

Limeciclina

Laimeciclina (e la versione di marca di Tetralysal) non viene fornita con alcun avvertimento “non bere alcolici”, quindi di solito puoi berlo mentre lo prendi. Tuttavia, ciò è semplicemente dovuto alla mancanza di un’interazione diretta tra alcol e droghe.

Se si verificano effetti collaterali derivanti dall’assunzione di Laimeciclina (come mal di testa, vertigini o disturbi di stomaco), il consumo di alcol può peggiorare questi sintomi. Se non ti senti bene prendendo la linfeciclina, è meglio parlarne con il tuo medico per vedere se questa è l’opzione per te.

Ossitetraciclina

Come la laimeciclina, l’ossitetraciclina è un antibiotico di tipo tetraciclina e, di regola, non contiene avvertenze “non bere alcolici”, poiché non interagisce con il farmaco stesso. Di nuovo, se non ti senti affatto bene, anche se dovresti evitare di bere alcolici e parlare con un professionista se gli effetti collaterali persistono.

Minociclina

La minociclina è un altro antibiotico di tipo tetraciclina che non interagisce con l’alcol. Dovresti bere se stai assumendo questo farmaco (sia generico che di marca Minocin), ma fai attenzione a bere solo con moderazione e osserva eventuali effetti collaterali.

Isotretinoina

L’isotretinoina è un potente farmaco ed è prescritto solo per l’acne grave che non è stata migliorata con altri trattamenti. Tuttavia, è molto efficace e inizia a funzionare in appena una settimana: 4 persone su 5 riferiscono di avere la pelle chiara dopo averlo assunto.

Tuttavia, questo medicinale non è privo di problemi. Non solo avrai bisogno di esami del sangue regolari durante il trattamento sotto la supervisione di uno specialista, ma questo può avere effetti collaterali piuttosto drammatici. La tua pelle può diventare molto secca e sensibile alla luce solare, aumenta il rischio di depressione o pensieri suicidi e può essere dannoso per i bambini non ancora nati (quindi è importante che le donne incinte o le donne che desiderano rimanere incinte non lo assumano).

Se stai assumendo isotretinoina, dovresti evitare di bere alcolici durante il trattamento. Questo perché la combinazione può causare alcuni effetti collaterali indesiderati come aumento della frequenza cardiaca, nausea o vomito.

Se stai usando un trattamento topico con retinoidi (come il gel di isotrexina), questa interazione non si applica e devi consumare alcol (ma dovresti sempre consultare il tuo medico).

Pillole anticoncezionali

Per le donne che soffrono di acne, la causa può spesso essere correlata agli ormoni e quindi un certo numero di pillole anticoncezionali può essere considerato un trattamento efficace.

Dianette e Clairette sono pillole anti-androgeni, il che significa che riducono gli ormoni che portano all’eccesso di sebo sulla pelle (la causa principale dell’acne). Non ci sono linee guida specifiche per alcol e pillole antiandrogene, quindi dovresti bere normalmente, ma ancora una volta, controlla sempre per vedere se non sei sicuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *